Skip to main content

Il Bastione Conca, è una maestosa fortificazione che racconta la storia millenaria della città. Costruito in modo strategico per il controllo del mare che bagna Trapani, il Bastione Conca è oggi raggiungibile attraverso una suggestiva passeggiata sulle Mura di Tramontana. Questo tratto di mura termina proprio al Bastione Conca e il percorso può essere iniziato dalla Piazza Ex Mercato del Pesce, raggiungibile a piedi o in bicicletta. Lungo il tragitto, potrai godere di una vista mozzafiato sul golfo trapanese e sul litorale circostante.

Il Bastione Conca, insieme al Bastione Imperiale, rappresenta un’importante testimonianza dell’antico sistema difensivo di Trapani. Costruito nel 1525 come risposta alla crescente minaccia di invasioni turche, questo bastione si adattava perfettamente alla morfologia degli scogli circostanti, creando così una fortezza imponente e inaccessibile. Osservando il Bastione Conca, potrai notare le sue mura inclinate e le poderose merlature, testimonianze della sua funzione difensiva nei secoli passati. Da qui, i soldati avevano una visione panoramica della città e del mare circostante, pronti a difendere Trapani da qualsiasi minaccia.

Oggi, il Bastione Conca offre ai visitatori un’esperienza unica, permettendo loro di ammirare la bellezza della città e del suo litorale, con lo sguardo che si perde fino alla suggestiva Torre di Ligny, simbolo di Trapani e della sua storia millenaria.