Skip to main content

Cosa vedere a Trapani?

Visita i musei di Trapani

Illustrazione-Musei-cosa vedere-TP istruzioni
Pronto a visitare i musei di Trapani?

I musei di Trapani

Trapani è città del sale, del vento e del mare ma anche di importanti tradizioni, di arte e cultura.
Non presenterà una lunghissima lista di musei dai nomi importanti e famosi che potrebbe offrirti una grande metropoli ma non vi deluderà di certo. Partiamo dal museo conte Agostino Pepoli, uno dei più interessanti e collocato in una idilliaca struttura, l’ex convento dei padri carmelitani che vi accoglierà nel suo splendido chiostro e con una scalinata di eccellente marmo policromo, ti condurrà fino al primo piano dove le esposizioni di collezioni di opere pittoriche e decorative del territorio trapanese, finissimi artigiani e mastri corallai vi abbaglieranno.

Al centro storico avrai la possibilità di visitare il museo archeologico del mare sito a Torre di Ligny, importante per la sua collezione all’interno ma anche per la meravigliosa veduta dalla sua terrazza.

Un’altra bella realtà trapanese sono i “Magazzini dell’arte contemporanea”, dove potrai ammirare varie opere contemporanee di artisti internazionali e Il museo della Tipografia, sito in via Garibaldi all’interno del bellissimo Palazzo Milo che ospita l’intera bottega della ex Tipografia storica “la Combattente”.

Non può mancare nella lista delle visite da non perdere, il Museo del Sale di Trapani. La riserva orientata delle saline di Trapani e Paceco è uno spettacolo imperdibile e se ne vorrai conoscere le curiosità altrettanto imperdibile sarà una visita al museo. Un percorso guidato ti farà percorrere le tappe di quello che è un laborioso e antico processo di estrazione del sale: la salicoltura.