Skip to main content

Appartenuto alla famiglia Staiti, baroni delle Saline della Chiusa Grande e della Chiusella, fu costruito nel 1800 in stile classico. L’entrata principale è caratterizzata da due portoni con arco a tutto sesto che si ripetono nei motivi delle finestre che decorano i due settori superiori. Grazie ad un recente restauro la ricchezza architettonica di questo palazzo è tornata a risplendere.