Skip to main content

Il Museo Civico di Torre di Ligny, situato nella suggestiva torre omonima, è un’importante istituzione archeologica che celebra la ricca storia di Trapani e delle sue acque circostanti. La sua collezione abbraccia reperti non solo locali, ma anche provenienti da terre lontane come il Sud Africa, la Tunisia e l’Algeria, offrendo così una panoramica globale delle civiltà che hanno influenzato questa regione nel corso dei secoli.

Tra i pezzi più pregiati si trovano manufatti e utensili che risalgono alla preistoria, elmi risalenti al periodo della I guerra Punica e reperti marittimi come ancore ed anfore di epoca punica-romana. Questi oggetti raccontano storie di antichi commerci, conflitti e contatti culturali che hanno plasmato il destino di Trapani e delle sue comunità nel corso del tempo.

La Torre di Ligny stessa, costruita nel XV secolo come torre di avvistamento e difesa contro le minacce marine, rappresenta un simbolo tangibile del passato marittimo della città. Attraverso le esposizioni del museo e la visita alla torre stessa, i visitatori possono immergersi nelle vicende della navigazione e del commercio mediterraneo, comprendendo il ruolo cruciale che Trapani ha svolto nel suscitare interesse e connessioni tra diverse culture nel corso dei secoli.

Le visite sono sospese in caso di maltempo (forte vento e pioggia)

Ingresso: 2,00 €

Apertura: Tutti i giorni escluso il lunedì

Orario: dalle 10:00 alle 13:00 – dalle 15:00 alle 18:00 (periodo invernale)

dalle 9:00 alle 13:00 – dalle 16:00 alle 19:30 (dal 1/04 al 30/06)

dalle 9:00 alle 13:00 – dalle 17 alle 20:30 (dale 1/07 al 31/10)

Indirizzo: Viale Torre di Ligny, 37

Recapito: +39 329 9372198

Social: Polo Espositivo Torre di Ligny